Announcement

Collapse
1 of 2 < >

Regolamento SlideToMac Forum

Regolamento interno SlideToMac Forum

In questo forum è severamente vietato

  • esprimersi con insulti, offese, bestemmie e provocazioni verso altri utenti del forum o terzi
  • pubblicare contenuti che appoggino razzismo, antisemitismo, satanismo, estremismo e violenza (in qualsiasi forma) o che siano in qualche modo riconducibili a partiti, fazioni o schieramenti politici
  • introdurre sul forum materiale (testuale, visivo o in qualsiasi altra forma) riconducibile ad attività illegali quali abuso di droghe, hacking, cracking, warez, pirateria informatica, musicale e cinematografica
  • introdurre sul forum materiale (testuale, visivo o in qualsiasi altra forma) riconducibile a pedofilia o materiale di carattere erotico/pornografico
  • scrivere in maniera da ostacolare la navigabilità del forum con spam, flood, scrittura in maiuscolo, ecc.


N.B.: i divieti valgono in qualsiasi contesto nel forum. A titolo esemplificativo e senza pretesa di esaustività, le regole di cui sopra si applicano a: discussioni, titoli, messaggi privati, firme e avatar.

----------------------------------------

È inoltre obbligatorio

  • inserire titoli specifici e non generici (topic come 'aiutooo sono disperato..' o 'non capisco come...' verranno chiusi automaticamente)
  • rispettare il parere degli altri utenti
  • astenersi dal rispondere a insulti, minacce e provocazioni, rivolgendosi ai moderatori per risolvere la controversia
  • segnalare ai moderatori e/o amministratori comportamenti scorretti o contrari al regolamento interno
  • rispettare il regolamento specifico per la sezione 'Mercatino'
  • rispettare le norme dell'ordinamento giuridico italiano

----------------------------------------

Lo Staff del forum (nelle figure di amministratore e moderatori) si riserva, senza alcun preavviso, il diritto di

  • chiudere e/o cancellare discussioni che infrangano il regolamento
  • procedere con richiami e/o sanzioni disciplinari - ammonizione e/o espulsione (ban) - verso gli utenti scorretti
  • modificare o rimuovere post, thread, firme o avatar che infrangano il regolamento

----------------------------------------

Nello specifico, è previsto in automatico (e senza eccezioni) il ban permanente per le seguenti infrazioni:
  • insulti, bestemmie e comportamenti gravemente scorretti verso altri utenti o terzi
  • spam reiterato
  • postare informazioni o linkare siti esterni con contenuti quali pirateria, warez, cracking, hacking
  • postare contenuti relativi a pornografia, pedofilia

Inoltre, è previsto in automatico (e senza eccezioni) l'ammonizione per le seguenti infrazioni:
  • provocazioni verso altri utenti o terzi
  • comportamenti scorretti non gravi
  • chiedere informazioni relativamente a argomenti quali pirateria, warez, cracking e hacking

----------------------------------------

Si prega di rispettare queste semplici norme, oltre che quelle del comune buon senso.

Grazie.

SlideToMac Staff
2 of 2 < >

Vietato parlare di applicazioni crackate/pirateria

Cosa è vietato

  • parlare di applicazioni crackate e di pirateria
  • chiedere e/o postare informazioni e/o riferimenti riguardanti la pirateria di applicazioni


Rientra nel divieto qualsiasi tipo di riferimento a siti, programmi o applicativi che permettano il download o l'installazione di contenuti illegali, o che ne favoriscano l'utilizzo mediante guide, consigli o tutorial.


Sanzioni applicabili

  • Ammonizione: riservata a chi richiede informazioni, consigli o aiuto relativamente alla pirateria di applicazioni
  • Ban: riservato a chi (anche se a scopo di richiesta) fornisce informazioni di qualsiasi tipo inerenti la pirateria di applicazioni



Grazie per l'attenzione,

SlideToMac Staff <[email protected]>
See more
See less

Libero Mail, era ora!

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Libero Mail, era ora!

    Avete notato che da oggi (dopo anni e anni di attesa) è possibile usare la mail di Libero con un normale client di posta, incluso quello degli smartphone? Si intendo la mail quella gratuita, sembra una cosa impossibile ma è proprio così.

    Tanto per cambiare sul sito ci sono solo le istruzioni dettagliate per iOS 7 ma le informazioni date sono sufficienti per configurare anche Mail sul Mac.

    Buon lavoro. Io lo devo fare su Win, Linux, Mac, e iCosi.

  • #2
    Non ho una mail sul dominio libero.it ma è lo stesso una notizia interessante per molti amici che fino ad ora utilizzavano MacFreePOPs per scaricarla via client, è una notizia ufficializzata dal sito o è il solito bug, ne sai qualche cosa?
    Luigi alias Nemesis -- Apple ][e - SE/30 - iMac BondiBlue - PowerMac G4 Dual - iBook G4 - MacBook 2007 - iMac Late 2012 FusionDrive - iPod Nano e Shuffle - iPhone 6 16 GB - iPad2 Wifi - iPad Air 2 64 GB 3G -- in famiglia iPhone 5 e 6 - 2 iPod Touch 4G ed un iPad 2 3G

    Comment


    • #3
      Ho guardato la casella via web, come faccio ogni giorno, e in "sovraimpressione" vi era un riquadro con la notizia ed il link alla pagina con le istruzioni. Come ho detto mi pare che solo quelle per iOS 7 siano aggiornate, le altre per Windows Live Mail o per Mac si riferiscono a versioni passate ma con un poco di fantasia si riesce lo stesso a configurarle.

      Il mio account su Libero è parecchio datato ('99 credo) pensa che lo "prestavo" alla responsabile della posta aziendale per usarlo attraverso una connessione dial-up quando voleva fare qualche test di penetrabilità del server.

      Comment


      • #4
        Riesci a mettere il link con le istruzioni?
        Grazie.
        IMac 21,5, iphone 5,iphone 4S,ipad 2, ipod touch 4ª con JB,apple TV 2.

        Comment


        • #5
          Libero Aiuto - Configura la casella di posta

          Parti da qui, dove trovi i nomi dei server e le porte da usare. Poi segui i link per il client specifico.

          Comment


          • #6
            nella pagina che hai indicato, seguendo il link per la configurazione del client Mac Mail, in calce alle istruzioni si legge:

            "Ti ricordiamo che puoi gestire la posta di Libero tramite client (Outlook, Windows Mail, etc) solo se ti connetti a Internet con Infostrada.
            Se non ti connetti con un abbonamento Infostrada puoi accedervi da client solo acquistando un abbonamento Mail Plus.
            Se invece la casella che utilizzi è associata a un abbonamento Infostrada, puoi scaricare la tua posta da client anche se ti connetti con un Provider Internet diverso da Infostrada."

            La solita mancanza di aggiornamento delle istruzioni o è tutto come prima?
            Luigi alias Nemesis -- Apple ][e - SE/30 - iMac BondiBlue - PowerMac G4 Dual - iBook G4 - MacBook 2007 - iMac Late 2012 FusionDrive - iPod Nano e Shuffle - iPhone 6 16 GB - iPad2 Wifi - iPad Air 2 64 GB 3G -- in famiglia iPhone 5 e 6 - 2 iPod Touch 4G ed un iPad 2 3G

            Comment


            • #7
              Penso sia dovuto alla pigrizia di chi cura la cosa.
              Ovviamente per chi paga c'era già la possibilità di non usare la WebMail e le istruzioni saranno state scritte per loro.
              Come sai per questioni "paternali" io ho Alice di Telecom e ti posso confermare che su tutte le piattaforme dove ho configurato come server di posta imapmail.libero.it funziona. A dirla tutta non ho ancora inviato mail attraverso il loro SMTP alla prima occasione verificherò anche quello...

              P.S.
              Ok anche l'invio c'è voluto circa 30' per consegnare da Libero ad Alice (degno della classica snail mail) Vai a capire chi è che perde tempo non mi andava di analizzare gli header, e poi la posta è sempre stata il mio punto debole: ne so pochissimo
              Last edited by NoOne; 17th April 2014, 15:53.

              Comment

              Working...
              X